Racconti

Tutto Salgari #1. Una collezione di 105 racconti .

I selvaggi della Papuasia
La Rosa del Dong-Giang
Tay-See - racconto cocincinese
Racconti della bibliotechina aurea illustrata
Le novelle marinaresche di Mastro Catrame
Le grandi pesche nei mari australi
Il brik del diavolo
Una vendetta malese

Fatti e pareri

Salgari è famoso come scrittore di romanzi, ma si deve convenire che i racconti sono a lui congeniali. Rispondono infatti a una particolare vocazione stilistica: muovono sempre da un'intuizione, da un'idea forte. La tipologia dei personaggi e degli ambienti è la stessa dei testi più lunghi. Ma, nello stesso tempo, lo scrittore è consapevole che la brevità, l'essenzialità, la linearità della storia sono elementi da cui non si può prescindere. ~ Claudio Gallo.

La Rosa del Dong-Giang: Il racconto ha le misteriose tenerezze dell'idillio e le violenze del dramma che Emilio Salgari, narratore felice ed efficace, tratteggia e fa vivere fra le pagine del suo libro, un grazioso gioiellino che le signore leggeranno con vero interesse e compiacimento. ~ P.B., Gazzetta del popolo della domenica di Torino, 14 marzo 1897

Le novelle marinaresche di Mastro Catrame: Tutto infatti concorre a renderlo altamente gradito: la novità curiosa dell'argomento, il modo piacevole onde è svolto: il carattere maschio e scolpito del novellatore, l'attenzione varia degli ascoltatori, i quali, prestino, o no, credenza ai fantastici racconti di papà Catrame, vivamente si commovono e s'interessano al suo dire, e non ne lasciano cadere una sillaba a vuoto. ~ Giuseppe Lanza

Le novelle marinaresche in effetti furono uno dei libri più riusciti di Salgari. ~ Claudio Gallo & Giuseppe Bonomi, La macchina dei sogni

Racconti

Una collezione di 105 racconti:

I selvaggi della Papuasia
Il primo racconto salgariano, pubblicato sul settimanale "La Valigia" nell'estate del 1883.

 

Tay-See - racconto cocincinese
Tay-See fu il primo dei romanzi salgariani a essere pubblicato in appendice sulla “Nuova Arena” in 28 puntate, tra il 15 settembre e il 12 ottobre 1883. Nel 1897 uscì per la prima volta in volume, con il titolo cambiato in La Rosa del Dong-Giang - novella cocincinese, presso gli editori Belforte & C. di Livorno.

 

La Rosa del Dong-Giang
Tay-See, soprannominata la "Rosa del Dong Giang", è una fanciulla bellissima, ma sulle cui labbra nessuno ha mai visto spuntare il sorriso. Perchè? Per la sua sorte infelice, essendo ella innamorata, riamata, da un europeo, Josè Blanco, ma essendo anche sposata a un generale cocincinese. Chi conquisterà la mano della bella fanciulla?

 

Le novelle marinaresche di Mastro Catrame
Un lupo di mare ∙ Il vascello maledetto ∙ Il passaggio della linea ∙ La campana dell’inglese ∙ La croce di Salomone ∙ I fantasmi dei mari del nord ∙ I fuochi misteriosi ∙ Il vascello dei topi ∙ Le sirene ∙ Il serpente marino ∙ Le murene ∙ La nave-feretro sul mare ardente ∙ L’apparizione del naufrago

 

I racconti della bibliotechina aurea
Un eroe del mare ∙ I Robinson del golfo del Messico ∙ Il corsaro del fiume rosso ∙ La perla nera ∙ Nell’isola delle scimmie ∙ Il baleniere ∙ I naufragatori del Canadà ∙ Il vascello fantasma ∙ Le tigri del mare ∙ Il negriero ∙ Negli abissi dell’oceano ∙ I pescatori di merluzzi ∙ Il naufragio della Dordogna ∙ La capitana della Columbia ∙ Il faro di Dhoriol ∙ L’isola di fuoco ∙ Gli schiavi gialli ∙ Il cimitero galleggiante ∙ La pantera nera ∙ Il naufragio dell’Hansa ∙ La pioggia di fuoco ∙ L’isola del diavolo ∙ Un dramma in aria ∙ La stella filante ∙ Alla conquista della luna ∙ Lo stregone della palude nera ∙ Nel paese dell’oro ∙ Le valanghe degli urali ∙ Il re degli antropofaghi ∙ Nel paese dei diamanti ∙ Nel regno delle tenebre ∙ Il ponte maledetto ∙ Una caccia sul maronì ∙ Il paria del Guzerate ∙ Un dramma in Persia ∙ Una bufera di polvere ∙ La stella degli afridi ∙ Un eroe persiano ∙ Fra gl’indiani ∙ Il piccolo esploratore ∙ L’Aquila Bianca ∙ Nella pampa Argentina ∙ Il bisonte nero ∙ La corriera della California ∙ Un’avventura in Siberia ∙ Fra i ghiacci del polo artico ∙ I cacciatori di lupi ∙ Il deserto di ghiaccio ∙ Perduti fra i ghiacci del polo ∙ Lo schiavo ∙ Sulla Costa D’oro ∙ Un dramma nel deserto ∙ Lo schiavo della Somalia ∙ L’uomo dei boschi ∙ Nel paese degli zulù ∙ La stella del sud ∙ Il piccolo guerriero del Transwaal ∙ Il re dei re ∙ L’eroe di Karthum ∙ Il re di Tikuno ∙ I pirati del Riff ∙ Un’avventura nel Gange ∙ Perduta fra le solitudini dell’Amazzoni ∙ Nelle foreste vergini ∙ Il vampiro della foresta ∙ Il fanciullo rapito ∙ Il boa delle caverne

 

Le grandi pesche nei mari australi
Le grandi pesche nei mari australi ∙ Un’avventura nelle pampas ∙ Una caccia sulle montagne rocciose ∙ Le avventure del padre Crespel nel Labrador ∙ Le grandi cacce nelle Sunderbunds indiane ∙ Gli antropofaghi del mare del corallo ∙ I selvaggi della Papuasia ∙ Il calcio al pescecane ∙ Il pazzo del faro ∙ Mastro Cannone ∙ Re David Primo

 

Il brik del diavolo
Il brik del diavolo · Il mistero della foresta · In mezzo all’oceano · La fame nell’India · Sull’Oceano Indiano · I Pescatori dello Stretto di Behring· Il castello degli spiriti· La tigre misteriosa · I moderni Robinson · L’Isola del Mar dei Sargassi· La nave fantasma · Un tragico naufragio

 

Una vendetta malese
Un breve racconto, pubblicato per la prima volta nel 1909 in appendice alla Bohème italiana. Il capitano Parodi, un vecchio marinaio italiano, dopo anni trascorsi per mare intende capitalizzare la propria fortuna in un’isola malese dell’oceano Indiano, a Balambangan. Raggira abilmente il rajah locale, schiavizza gli abitanti e si arricchisce colonizzando le rigogliose piantagioni di gomma. Sposa una ragazza dayaca del posto, ma il matrimonio scatena la violenta ribellione della popolazione, soprattutto quella di Padanga, spasimante della giovane deciso a vendicare il proprio amore e l’onore della propria gente. Parodi, rimasto accerchiato, cerca aiuto.